La testimonianza di C.: “Alcol e droga hanno rovinato la mia vita”.

Salve, mi chiamo C. e mi fa piacere essere qua con lei nel condividere la mia esperienza del mio recupero e aiutare chi come me pensava di controllare l”alcol, ma non era cosi! Sai Emanuela un bevitore sociale sa quando bere, sa quando fermarsi, sa di avere una famiglia, delle responsabilità quotidiane che ci riserva la vita ogni giorno.

Ma! tutto questo che ti scrivo, per me! erano delle pagine vuote nel mio diario! La mia vita e sempre stata in bianco e nero, i colori non li vedevo, gli odori della natura per me non esistevano!Purtroppo la mia scivolata cominciava dal primo bicchiere, li si scatenava una compulsione alcolica, non riuscivo a fermarmi, non riuscivo a dire di no!

Le mie dormite di notte non erano più le stesse, il pensiero dell’alcol si trasformava in ossessione, lo usavo come forza coraggiosa per vincere la timidezza, socializzavo con lui!ma mi isolavo dagli altri! Mi creavo degli alibi miei per difendere questo mio amore,l”amavo più di me,la bottiglia faceva parte di me. Dove andava l’alcol io ero con lui, poi incontrai sostanze più pesanti, e mi resi conto che dipendevo da tutto ciò che si chiama sballo! sballo uguale dimenticare, dimenticare era scappare da dovere! Amore? figurati! Già sono nato con un padre alcolista e i problemi famigliari erano la mia crescita! Per questo amavo l”alcol, lui mi aiutava nella sofferenza famigliare.

Ma quando non si controlla se stessi? Mi trovai in carcere,finito,solo,nel punto di morte ,isolato da tutti. Li dopo un po di tempo anche se ero circondato dalle mura, o cominciato ad assaporare la vita,in carcere non bevevo, per questo ero libero ma mentalmente; ma fisicamente chiuso. Uscii in libertà,in poco tempo mi trovai con una figlia nelle mie mani! Ma con queste mie mani mi rovinai di nuovo, una ricaduta mi cambiò, pensavo che potevo gestire l’alcol a distanza di anni, ma la compulsione e l”ossessione non era svanita ma era ancora dentro la mia testa. In un secondo persi moglie figlia lavoro e ritornai dal punto dove o lasciato l’alcol. Ma un giorno ormai distrutto emotivamente andai a chiedere aiuto al Sert, e li mi indirizzarono al gruppo alcolisti anonimi con una frase!(se tu lo desideri di recuperarti!). Entrai in questa associazione e da loro presi fiducia in me stesso e cominciai a desiderare di uscire dalle sostanze, posso vivere senza alcol, posso vivere senza paure ma usare la prudenza ,o scoperto l”amore nel gruppo!

Con una semplice parola ama te stesso e amerai il mondo! la parola il condividere mi a dato la sobrietà,non o più quel senso di solitudine che me lo creava l”alcol,o ritrovato mia figlia che si chiama V.,o riconquistato la fiducia! o dei difetti di carattere che solo frequentando i gruppi di recupero riesco a tenerli sotto controllo, e come una medicina mentale e spirituale che solo la trovo al gruppo aiutoalclistianonimi che come gruppi sono in tutto il mondo! Dico spirito! fede! fiducia nel programma!

Solo credendo e applicando un nuovo stile di vita che sono scritti nei libri di alcolisti anonimi passi! Tradizioni! Concetti! Testimonianze! riesco a stare sobrio nelle ventiquattro ore per tutta la vita,ringraziando gli alanon che grazie a questa associazzione insieme non o più quel pensiero del essere diverso! ma con umiltà siamo tutti uguali recuperati.

Grazie C. gruppo Arcobaleno aiutoalcolistianonimi. (Link a destra)

N.b.: Pubblico questo commento in forma  anonima e rispettandone i contenuti integrali nella speranza che, attraverso il web, si possano facilmente divulgare le testimonianze degli ex alcolisti e aiutare con la rete chi soffre di questa problematica. 

Informazioni su emamart

Giornalista, italiana del Sud, mi piace osservare le cose e ascoltare i suoni che provengono da ogni angolo del mondo.
Questa voce è stata pubblicata in Prima pagina. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...